Cosa fare con i bambini in piscina

Il bel tempo porta con sé le vacanze estive che i piccoli di casa desiderano tanto. Passare un pomeriggio in piscina può essere uno dei migliori piani per una giornata estiva, ma con così tanto tempo libero, è facile rimanere a corto di idee per intrattenerli. Vogliamo che sia i bambini che gli adulti godano di pomeriggi divertenti in piscina, ed è per questo che vi diamo alcune idee per giocare con i bambini in piscina.

Cosa fare con i bambini in piscina

Potresti anche essere interessato a: Come divertirsi senza soldi

Idee per le attività da fare con i bambini in piscina.

1 – Se non hai problemi a entrare in piscina, un gioco molto divertente può essere quello dello squalo. L’adulto sarà il temuto squalo, che dovrà cercare di catturare i bambini mentre scappano da lui.

2 – I palloncini d’acqua sono sempre una buona attrazione per i più piccoli. Prima di riempire il palloncino d’acqua, fate un piccolo foro con uno spillo. Quando il palloncino è pieno d’acqua e annodato, i piccoli possono giocare con esso, cercando di non farlo svuotare o scoppiare nelle loro mani.

3 – Per i più competitivi, c’è sempre il gioco della corsa o della staffetta. Per quest’ultimo, si può usare una ciabatta, degli occhiali o un berretto come testimone, che ogni bambino deve consegnare al nuotatore successivo.

4 – Se i bambini hanno già imparato a tuffarsi, un altro gioco divertente è quello di nascondere un oggetto che affonda nella piscina. Chi trova l’oggetto per primo avrà vinto e sarà il prossimo a nascondere l’oggetto.

5 – Chi non ha mai giocato in piscina per passare tra le gambe del resto dei suoi amici? Proponetelo ai vostri figli e vedrete come gli piacerà.

6 – Il gioco di parlare sott’acqua può anche essere molto divertente. Tu stesso, o uno dei bambini, dirai una parola o una frase sott’acqua e gli altri, dopo averla sentita sott’acqua, dovranno indovinarla. Rideranno a crepapelle quando vedranno tutte quelle bolle uscire dalla loro bocca.

7 – Ricordate che prima e durante l’attività in acqua i bambini devono essere protetti dai raggi solari con una crema speciale per bambini. Quando i bambini sono più rilassati e li fai sdraiare sull’asciugamano, ricorda che è anche consigliabile mettere un berretto o un cappello per proteggere la testa dal sole.

Se desideri leggere altri articoli relativi a Quali attività fare con i bambini in piscina, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Mestieri e tempo libero. Ricordate che per maggiori informazioni potete anche visitare i link sottostanti.

Leave a Reply